Il ciclo della lana: selezione e scarto

La selezione della lana riveste un capitolo fondamentale nella definizione del ciclo laniero. Prima di essere lavorata, la lana tosata (chiamata in gergo “sucido”) viene lasciata riposare al caldo, al fine di favorire la fluidità delle fibre intrappolate nel grasso del pelo, e sottoposta a un accurato esame da parte di una figura professionale ormai in via d’estinzione, lo scartino.

Un tempo, per trasformare i giovani apprendisti in esperti conoscitori, ci volevano in media cinque anni, l’equivalente di un’odierna laurea magistrale. Al termine di tale periodo, gli allievi sapevano riconoscere razza e origine del vello della pecora, età e condizioni di salute dell’animale e stagione di tosa, e valutare la finezza della fibra, la resistenza, il diametro, la resa in termini di prodotti di scarto, la quantità di grasso contenuto nella lana, e soprattutto la migliore destinazione di quel vello ancora così grezzo al fine di trarne il miglior prodotto possibile.

Per farlo, è indispensabile avere sensi allenati. A occhio la fibra viene separata in base alle ipotesi di lavorazione, il tatto consente di preventivarne resa (quanta lana e quanto scarto), morbidezza e il contenuto in grasso, l’udito restituisce la resistenza della lana fatta vibrare tesa tra le dita, l’olfatto definisce la qualità e individua eventuali problematiche d’origine. Tutti i sensi insieme permettono di tracciare un profilo empirico della fibra più rapidamente e accuratamente rispetto a qualsiasi analisi di laboratorio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...